Webinar ⋆ Matteo Salvo

Studiare: questione di voglia, questione di metodo

Studiare non è mai stata un’attività piacevole, ci siamo passati tutti. Per alcuni ragazzi l’abitudine dello studio può trasformarsi in un vero incubo, e spesso, in questo incubo, vengono trascinati anche i genitori.

Ti capita di dover rincorrere e motivare continuamente i tuoi figli?
Di vederli perennemente distratti o disinteressati?
Di vederli passare ore sui libri senza concentrazione e senza risultati?

Se la risposta è sì, ecco una cosa che dobbiamo subito mettere in chiaro: Non è colpa dei tuoi figli (e nemmeno tua). Il vero problema è la mancanza di metodo.

Da più di vent’anno mi occupo di ricerca e insegnamento delle tecniche di apprendimento più avanzate ed efficaci. È stupefacente notare quanto il metodo adatto possa fare un’enorme differenza. Non solo nel risultato, ma anche (e soprattutto) nell’atteggiamento, nel modo di vivere la quotidianità scolastica.

Molte volte la scuola insegna ai ragazzi direttamente le nozioni, tralasciando la cosa più importante, ovvero come studiare, col metodo di studio più efficiente (un vero e proprio metodo e non il mantra polveroso e inefficace “leggi, sottolinea e ripeti”).

Quello che propongo da anni ai miei allievi è un metodo che renda lo studio davvero più veloce, più divertente, più efficace.

Il metodo Mind Performance

Come mi piace ricordare nei miei corsi, la memoria non è un dono, è più come un muscolo. Perchè funzioni nel migliore dei modi è necessario allenarsi, col metodo e gli strumenti adatti.

Infatti, mi piace considerare i miei allievi come Atleti dell’Apprendimento,  per questo non possiamo permetterci di lasciare niente al caso e dobbiamo procurarci gli strumenti migliori per la nostra performance.

Ci tengo sempre a trasferire agli allievi l’importanza di diventare efficienti. Molti sono efficaci ma non efficienti.
Sai qual è la differenza tra uno studente efficace e uno efficiente?

Lo studente efficace raggiunge gli obiettivi che si è prefissato ma con sforzi non necessari e un considerevole spreco di tempo ed energie.
Lo studente efficiente, iinvece, raggiungere gli obiettivi con minor dispendio di risorse possibile, con meno tempo e meno fatica.

Testimonianze

Molti dei miei allievi, oltre ad aumentare notevolmente il loro rendimento, hanno raggiunto risultati straordinari, superando ogni aspettativa.

Alcuni di loro hanno persino partecipato al programma televisivo SuperBrain. Il mio allievo Andrea La Torre, vincitore della prima edizione, ha portato a casa un montepremi di 50.000€. Un altro mio allievo, Gianni Calovi, ha vinto la prima puntata della seconda edizione
Paolo Giancola ha vinto una gara memorizzando i nomi di ben 190 stati del mondo con i relativi dettagli di ciascuno.

Stai pensando che per ottenere risultati sia necessario passare ore e ore sui libri? Al contrario. I miei allievi stanno bene attenti in classe, prendono appunti con le Mappe Mentali, a casa fanno solo un lavoro di consolidamento delle informazioni, utilizzando la tecnica più adatta per ogni tipo di informazione da immagazzinare.

Ecco qui sotto due chiacchierate con due mie allieve che ci spiegano come è cambiata la loro quotidianità scolastica grazie al Metodo di studio efficiente.

Bambini e ragazzi con DSA

Motivo di grande soddisfazione per me sono anche i risultati ottenuti dai ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento.
Riporto qui in basso uno dei tanti feedback che ho ricevuto.

pagella alunno dsa

Siamo i genitori di Giulio e in allegato vi mandiamo con orgoglio la sua pagella .
Un grande traguardo per lui che, essendo DSA, incontra qualche difficoltà , soprattutto in italiano e nello svolgimento dei temi.
Siamo comunque molto contenti per Giulio anche se lui stesso ha affermato che , per il raggiungimento di questi risultati, non si è impegnato molto.
Per questo motivo lo abbiamo sollecitato a mettersi alla prova, per capire dove riesce ad arrivare dando il meglio di sè.

Assisti all’intervento di Matteo Salvo in merito alle difficoltà e alle soluzioni di apprendiemento per DSA tentuto in occasione del convegno nazionale sulla dislessia.
La performance di Gianni Calovi, uno degli allievi di Matteo Salvo, durante una dimostrazione sull’efficacia delle tecniche di memorizzazione.

Lezione Gratuita sul Metodo di Studio

Inserisci la tua email per vedere gratuitamente la registrazione del Webinar


Torna su