Stanco di Studiare : Mio figlio non ha voglia di Studiare ⋆ Matteo Salvo

Tuo Figlio non ha voglia di Studiare?

Sei stanca di rincorrere tuo figlio nel tentativo di farlo studiare?
Ti disperi vedendolo perdere ore davanti ai libri distraendosi continuamente?

Ecco una buona e inaspettata notizia: Non è colpa di tuo figlio ma della mancanza di metodo!

Molte volte si insegnano direttamente le nozioni tralasciando invece la cosa più importante, ovvero insegnare il metodo di studio giusto (un vero e proprio metodo e non la semplice e inefficace sequenza “leggi, sottolinea e ripeti”).

Non è mai troppo tardi per diventare il primo della classe!

Da quasi vent’anni il mio lavoro consiste nell’insegnare metodi che possano facilitare la vita agli studenti poiché molti ne parlano ma ben pochi sanno applicarli. tanto ma pochi riescono ad applicarli davvero bene.

Scoprirai un Metodo Rivoluzionario grazie al quale lo studio per tuo figlio diventerà un’attività più piacevole e il suo apprendimento più proficuo.

 

metodo di studio matteo salvo

I Risultati ottenuti dai Ragazzi con il mio Metodo di Studio Parlano da Soli

Tutti i ragazzi hanno migliorato il loro rendimento scolastico rispetto alla situazione iniziale, superando con facilità e profitto l’anno scolastico.

Alcuni di loro hanno persino partecipato al programma televisivo SuperBrain, tra cui Andrea La Torre, vincitore della prima edizione, che ha portato a casa un montepremi di 50.000 € a soli undici anni!

Paolo Giancola ha memorizzato i nomi di ben 190 stati del mondo con i relativi dettagli di ciascuno, quali capitale e dove si trova; riuscendo a riconoscerli semplicemente toccando con le dita una sagoma che li riproduceva.


Un altro mio allievo Gianni Calovi ha vinto la prima puntata della seconda edizione.

 


Anche lui diventa una piccola star nel suo paese e alla fine il Comune dove vive decide di organizzare a teatro una conferenza dove lui sarà il protagonista: farà vedere le cose che ha imparato grazie ad un metodo di studio.

Purtroppo le immagini sotto sono “rubate” e quindi non di altissima qualità ma ogni volta che le guardo resto affascinato nel vedere un ragazzino di dodici anni che riesce a comunicare come comunica lui di fronte a 400 persone (tra cui il sindaco, i suoi insegnanti, i suoi compagni, genitori e parenti). Resto incantato per la sua tranquillità, su modo di gestire l’emotività e il suo modo di esprimere con sicurezza i concetti che ha imparato

 

Ti sorprenderà sapere che questi voti non sono frutto di pomeriggi passati sui libri. I miei allievi a casa studiano poco ma bene.

Stanno bene attenti in classe, prendono appunti con le mappe mentali e poi a casa fanno solo un lavoro di consolidamento delle informazioni.

In basso una mia chiacchierata con un Ex Allieva

Metodo e filosofia

Mi piace considerare i miei allievi come “atleti dell’apprendimento”,  per questo non possiamo permetterci di lasciare niente al caso e dobbiamo procurarci gli strumenti migliori per la nostra performance.

Ci tengo sempre a trasferire agli allievi l’importanza di diventare efficienti. Molti sono efficaci ma non efficienti.

Qual’è la differenza tra uno studente efficace e uno efficiente?

Lo studente efficace raggiunge si gli obiettivi che si è prefissato ma grazie a sforzi e spreco di energie enormi.
Lo studente efficiente raggiungere gli obiettivi con minor dispendio di risorse possibile ovvero con meno tempo e meno fatica.

Bambini con DSA

Motivo di grande soddisfazione per me sono anche i risultati ottenuti dai Ragazzi con DSA.

Riporto qui in basso uno dei tanti feedback che ho ricevuto.

Siamo i genitori di Giulio e in allegato vi mandiamo con orgoglio la sua pagella .
Un grande traguardo per lui che, essendo DSA, incontra qualche difficoltà , soprattutto in italiano e nello svolgimento dei temi.
Siamo comunque molto contenti per Giulio anche se lui stesso ha affermato che , per il raggiungimento di questi risultati, non si è impegnato molto.
Per questo motivo lo abbiamo sollecitato a mettersi alla prova, per capire dove riesce ad arrivare dando il meglio di sè.

pagella alunno dsa

 

 

Matteo Salvo è autore del libro Best Seller “Studiare è un Gioco da Ragazzi”


Memo Camp Smart Learning

Compila il Form qui sotto e prenota la tua telefonata per capire se il Memo Camp Smart learning è adatto per tuo figlio!

Sappi che parlerai direttamente con una delle nostre Trainer dei corsi e non una persona del reparto commerciale!

Torna su