Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Media Ponderata

Avere una buona media all’universitá é molto importante poiché il tuo voto di laurea dipenderà soprattutto da essa!
La tesi infatti, se fatta bene, può certamente incidere positivamente ma la differenza la faranno i voti, cattivi o buoni che siano, accumulati durante la tua carriera universitaria.
Perciò conviene concentrarsi su questo obiettivo sin dall’inizio.

Una buona media sará indispensabile per poter avere accesso a concorsi pubblici e distinguervi rispetto alla concorrenza in qualsiasi circostanza. Sará il tuo biglietto da visita vincente!

Da quando nel sistema universitario sono stati introdotti i CFU, i crediti formativi universitari, si parla di Media Ponderata.

Cos’è la Media Ponderata ?

É la media scaturita dal rapporto tra il voto e i numeri di CFU dell´esame.

Come si calcola la media ponderata?

Per calcolare il voto di laurea di base è necessario fare un calcolo della propria media ponderata, ossia la media dei voti in base al numero di CFU per ciascun esame.
Bisogna moltiplicare ogni voto (in trentesimi) per il numero di CFU previsti per l’esame corrispondente; i valori così ottenuti vengono sommati e poi divisi per il numero totale dei crediti maturati. Trattandosi di un calcolo non complesso ma ricco di dati e da effettuare con precisione ti consiglio di usare la calcolatrice.
Per fare un esempio, la formula per la media ponderata di tre esami è la seguente:
Media ponderata= (voto esame1 x crediti esame1) + (voto esame2 x crediti esame2) / (voto esame3 x crediti esame3) / numero crediti complessivo.

Esame 1: voto 26 crediti 8
Esame 2: voto 29 crediti 12
Esame 3: voto 28 crediti 4
(26×8)+(29×12)+(28×4)/(8+12+4)= media ….

Ecco dei Consigli per ottenere buoni voti agli Esami Universitari

  • Lettura: Per fare una buona lettura partire dalla sintesi del testo per avere una visione globale. Verifica poi con questionari la tua comprensione. Guarda anche video sull’argomento da studiare.
  • Prendere appunti: Prendi nota durante le lezioni attraverso le mappe mentali.
  • Cura la tua esposizione: ascoltati a casa, ripredendoti di modo da poter analizzare e dunque migliorare la tua performance.

 


Materiale Didattico

Concludo dandoti dei consigli sui materiali didattici utili se sei alla ricerca di un valido aiuto per la tua Carriera Universitaria

Libro “Professione Studente 30 e Lode”

studente

 

 

 

Tags: