Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Italian Memory Championship: la disciplina “Numeri”

Ai concorrenti viene consegnato il Foglio di Memorizzazione che contiene 25 righe da 40 numeri generati dal computer, per un totale di 1125 cifre (2 pagine).
Dopo 15 minuti esatti i concorrenti consegnano il foglio ai giudici di gara e ritirano il Foglio di Ricostruzione, sul quale dovranno riscrivere nell’ordine esatto la consequenzialità dei numeri memorizzati precedentemente (corrispondenza cifra per cifra, riga per riga).

Per ogni riga ricostruita nell’ordine perfetto verranno assegnati 40 punti, mentre, per ogni riga da 40 cifre completa ma in cui sia stato commesso 1 solo errore (incluso un numero mancante) verranno assegnati 20 punti.
Due o più errori oppure due o più numeri mancanti azzerano il punteggio.

In caso di parità tra due o più concorrenti, il vincitore verrà deciso in base alle righe extra che ogni concorrente abbia tentato di ricostruire conseguendo però 0 punti. Per ogni numero riportato correttamente in queste righe verrà assegnato 1 punto.
Vincerà alla fine chi avrà accumulato il maggior numero di punti finali.