Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Consigli Metodi di Studio

 

Ciao Matteo, utilizzando il tuo metodo di studio mi sono sorte diverse domande che ti mando con un file word. Mi puoi aiutare? Grazie in anticipo per le tue utili risposte!

 

Ciao Edo! Grazie per le tue domande. Ecco le risposte domanda per domanda. Continua ad impegnarti così! E vedrai che i risultati saranno solo una conseguenza!

“Come faccio a memorizzare informazioni che hanno un immagine? Ad esempio una mela o cose di tutti i giorni? O come ricordarmi di fare qualcosa e poi richiamarle alla mia memoria utilizzando il PAV?

Se hai da fare una lista di cose durante la giornata puoi utilizzare la tecnica dei Loci  con un micro percorso di 6-7 punti e poi colleghi ogni cosa che devi fare ad un punto del percorso.

“Come faccio a rendere il più possibile in una sessione a livello di tempo e informazioni memorizzate?”

Per rendere il più possibile a livello di tempo il mio consiglio è quello di impostare 40 minuti con il timer ed eliminare qualsiasi distrazione, come telefono, Computer o rumori. Questa impostazione ti permetterà di essere più performante memorizzando le informazioni utilizzando al meglio le tecniche.

“Avresti ulteriori consigli per il rendimento nelle verifiche scritte, dato che ho provato a visualizzare la prova ma non è bastato, ad esempio tu come affronti una verifica, che metodo utilizzi?”

Per le verifiche scritte è fondamentale la visualizzazione, ma chiaramente ci vuole anche la competenza per poter svolgere il compito che ci viene assegnato. L’obiettivo è quello di prepararsi bene sugli esercizi e su tutto ciò che sai che ti potrebbe venire chiesto. Più ti alleni prima a casa, più sarai in grado di affrontare qualsiasi imprevisto si verifichi quando sarai a scuola.

“Non mi ricordo come si memorizzano i nomi e come memorizzare le date associandole ad un evento potresti rispiegarmelo?”

Se intendi i nomi di persona trovi la spiegazione nel seguente link “Imparare nomi e visi-il metodo”:

Per quanto riguarda le date ciò che dovrai fare sarà creare un’immagine per l’evento e poi un’immagine facendo la conversione fonetica della data e associare queste due immagini con PAV.

“Per memorizzare la mappa con la fotografia mentale che cosa si intende per: chiedersi quello che si sa già?”

In realtà chiedersi quello che si sa già e una parte del ramo “accensione” del metodo di studio, quindi il porsi in modo attivo e accendere la mente facendosi domande. Probabilmente intendi che cosa significhi la frase “chiedere” qui si intende porsi domande e porsi in modo attivo. Ad esempio se nell’immagine vengono ritratte delle persone, chiedersi ad esempio da dove vengano… Questo affinché la mente vada alla ricerca di informazioni senza subirle. Questo sulla mappa mentale chiaramente avendola fatta tu, sai già che cosa rappresentino i concetti.

“Ma nel mio orario dello studio a casa, fa lo stesso se alcuni giorni non riesco ad affrontare le materie fatte il giorno stesso?”

Il mio consiglio è quello di evitare il più possibile il rimandare lo studio delle materie affrontate la mattina, perché nei guadagni solo tu. Cerca di impegnarti a fare un piccolo sforzo extra, perché sarà tutto di guadagnato. O al massimo di recuperare nel minor tempo possibile, ad esempio subito il giorno dopo e non invece il giorno prima della lezione successiva e/o della verifica.

Spero di averti aiutato, fornendoti diversi spunti per superare le tue insicurezze!

Faccio il tifo per te!!
Un caro saluto
Matteo

Potresti essere interessato a…