Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Come Ricordare le parole sulle Mappe Mentali

Ciao Matteo, ho partecipato al MemoKid Camp quest’estate e volevo ringraziarti per il grande aiuto che mi hai dato! Ti allego la mia mappa chiedendoti: come posso ricordare facilmente un elenco di parole presente nella mappa? Un abbraccio.

Ciao Enrico,

sono felice, perché la tua domanda sarà molto utile a moltissimi utenti e dimostra come l’applicazione faccia nascere domande di grande valore!

Immagine_mappa_contributo
Mappa in fase di costruzione

Premesso che sulla mappa mentale non andremo ad inserire elenchi, a meno che non siano molto brevi come 3 o quattro informazioni, vediamo come possiamo fare per memorizzarli in modo chiaro e specifico.

Per memorizzarla posso utilizzare la fotografia mentale per tutti i macroargomenti e la struttura della mappa in generale.
Il punto però sul quale ti chiedo di focalizzare la tua attenzione è il ramo “piante”.

È un caso molto particolare in quanto ci sono tre figli che hanno a loro volta altri rami discendenti. Si tratta di un elenco di informazioni nudo e crudo, non sono concetti ma informazioni da sapere, per di più simili sulle quali può essere facile confondersi.
In questo caso allora utilizzo la tecnica dei loci in modo molto particolare. Quando arrivo al ramo “Piante” inizio un percorso mentale di tre luoghi.
Immagina di avere preso tre punti di casa tua che si susseguono ad esempio nel seguente ordine:

  1. vasca
  2. lavandino
  3. specchio

A questo punto quando arrivi al ramo “piante” inizi il tuo percorso mentale di tre punti.

Nel caso in cui tu abbia un’immagine precisa per ciascuno dei figli del ramo allora utilizzi quella, diversamente la crei. Ad esempio per “fibra” potrebbe essere la fibra ottica oppure il cantante Fabri Fibra.

Immagina di vederlo nella tua vasca. Nel lavandino, invece, vedi un sacco pieno di cereali ; mentre allo specchio vedi dei legumi (posso immaginare ad esempio una scatola di fagioli) che si guardano.

Adesso viene la parte interessante. Per ricordare che per ricavare la fibra veniva piantato il lino possiamo immaginare Fabri Fibra che indossa vestiti di lino, non proprio in linea con il suo look.
Per ricordare che i cereali sono farro, einkorn e orzo immagino che nel lavandino ci sia un faro (farro) in cima al quale corre un unicorno (einkorn) che sta girando la pubblicità dell’orzo bimbo (orzo).

Per ricordare, invece, i legumi immagino questa scatola di fagioli che si guarda allo specchio con delle lenti (Lenticchie), vede dei piselli (qui tengo l’immagine reale perché è molto familiare rispetto a quella di farro e orzo), questi si aprono e rimaniamo colpiti dal fatto che dentro ci siano dei ceci. Infine, questi ceci dicono “ci accerchia” (cicerchia).

Grazie Enrico per l’interessante e utile domanda.
Spero che queste cose possano aiutarti nell’applicare sempre meglio le tecniche per diventare un campione dello studio!

Studia poco. ma bene e divertiti più che puoi!

Conta su di me,
Matteo

Potresti essere interessato a…

libri mappe mentali

Gift Mind Map

207,901.537,90 195,391.472,19
libri metodo di studio

Gift Top Student

51,70 43,96