Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Come memorizzare nomi e visi

Quello che serve per memorizzare i nomi e i visi di persona innanzitutto è ATTENZIONE!

Molte persone mi dicono di avere problemi di memoria e la conferma è il fatto che non riescono a ricordare il nome di una persona un’istante dopo che lo hanno ascoltato. Se ci pensi non ha senso parlare di problemi di memoria ma piuttosto di mancanza di attenzione.

Per essere veloci la memorizzazione dei nomi e dei volti delle persone richiede un lavoro fatto a priori. Quello che è necessario infatti è avere un’immagine già pronta per ogni nome che ci capita di sentire, o quantomeno per i più comuni.

Per fare alcuni esempi potrebbe essere:

Scarica l’Ebook Gratuito “Manuale per memorizzare i Nomi e visi delle persone”


  • La prima regola è ASCOLTARE attentamente il nome della persona. Piuttosto se non l’ho capito preferisco richiederlo che fare finta di niente e andare avanti presentandomi ad un’altra persona.
  • La seconda regola è OSSERVARE: osserva bene la persona che hai di fronte, come se dopo dovessi disegnarla. Cattura un particolare del suo aspetto che ti colpisce di più. Se lo conosci e sai ad esempio che tipo di attività svolge può essere utile immaginarlo mentre svolge il suo lavoro.
  • La terza regola è ASSOCIARE in modo bizzarro l’immagine che noi abbiamo per il nome di chi incontriamo al particolare che abbiamo preso nella fase 2.
  • La quarta regola è RIPETERE. Quando interagiamo con la persona chiamiamola un paio di volte col suo nome. Noterete il piacere che questa persona prova per il fatto che vi state ricordando di lei.

Inoltre, questo permette di interiorizzare meglio il nome. Se non abbiamo modo di parlargli ci basta semplicemnte ripensare all’immagine che abbiamo creato e il gioco è fatto.

Vuoi potenziare la Tua Memoria?

Con il pacchetto  “Gift MemoBooks Select” avrai hai tutti i libri necessari per gestire e migliorare le performance della tua vita quotidiana.

libri memoria

 


 

Scopri i Posti Disponibile per il Corso dal Vivo “Memoria Prodigiosa”

 

Tags: