Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Come memorizzare nomi e visi


Quello che serve per memorizzare i nomi e i visi di persona innanzitutto è ATTENZIONE!

Molte persone mi dicono di avere problemi di memoria e la conferma è il fatto che non riescono a ricordare il nome di una persona un’istante dopo che lo hanno ascoltato. Se ci pensi non ha senso parlare di problemi di memoria ma piuttosto di mancanza di attenzione.

Per essere veloci la memorizzazione dei nomi e dei volti delle persone richiede un lavoro fatto a priori. Quello che è necessario infatti è avere un’immagine già pronta per ogni nome che ci capita di sentire, o quantomeno per i più comuni.

Per fare alcuni esempi potrebbe essere:

NOME IMMAGINE RIEVOCATIVA
Andrea la croce di Sant’Andrea, il passaggio a livello
Luca un lucchetto
Marco un arco, il leone di piazza S. Marco
Matteo un matto
Massimo un contagiri al massimo
Laura l’alloro
Stefania una stufa
Chiara l’albume

 

 

 

 


  • La prima regola è ASCOLTARE attentamente il nome della persona. Piuttosto se non l’ho capito preferisco richiederlo che fare finta di niente e andare avanti presentandomi ad un’altra persona.
  • La seconda regola è OSSERVARE: osserva bene la persona che hai di fronte, come se dopo dovessi disegnarla. Cattura un particolare del suo aspetto che ti colpisce di più. Se lo conosci e sai ad esempio che tipo di attività svolge può essere utile immaginarlo mentre svolge il suo lavoro.
  • La terza regola è ASSOCIARE in modo bizzarro l’immagine che noi abbiamo per il nome di chi incontriamo al particolare che abbiamo preso nella fase 2.
  • La quarta regola è RIPETERE. Quando interagiamo con la persona chiamiamola un paio di volte col suo nome. Noterete il piacere che questa persona prova per il fatto che vi state ricordando di lei.

Inoltre, questo permette di interiorizzare meglio il nome. Se non abbiamo modo di parlargli ci basta semplicemnte ripensare all’immagine che abbiamo creato e il gioco è fatto.

Per capire meglio tutto il procedimento puoi osservare e fare esercizio con i video qui sotto:

Esercizi di memoria Imparare nomi e visi – prima parte 

Esercizi di memoria Imparare nomi e visi – seconda parte 

 Adesso come esercizio puoi memorizzare ogni giorno i nomi di 5 persone che incontri abitualmente, ma di cui magari non sai ancora il loro nome: possono essere il barista come la cassiera al supermercato.

Io uso una semplice frase “Abbi pazienza io è tanto che vengo qui e non so nemmeno come ti chiami”… a questo punto tendo la mano e dico “io sono Matteo” e a quel punto mi metto in ascolto e poi applico quello detto sopra… e il gioco è fatto.

Vuoi potenziare la Tua Memoria?

Scopri il libro “Il segreto di una memoria prodigiosa“. Il libro integralmente dedicato alle tecniche di memoria e alle metodologie di studio composto dove si alternano teoria e pratica.

Tags:

Potresti essere interessato a…