Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Come memorizzare i pianeti

Scommetto che fino ad oggi conoscevi un unico metodo per imparare un lungo elenco di parole, ovvero il classico e improduttivo “Leggi e Ripeti”.

Da oggi scoprirai un metodo più veloce, efficace e divertente!

Se pensi che la memoria si attivi prettamente per ripetizione di una parola o un concetto, allora ti manca una fetta importante della torta.
L’intelletto infatti immagazzina “dati” in primo luogo per associazione, ovvero creando collegamenti tra immagini, questo perché i maggiori impulsi nervosi arrivano nell’uomo dall’esperienza visiva.

Il principio che utilizziamo è esattamente lo stesso che abbiamo usato per memorizzare le regioni, ovvero:

  • prendere i nomi dei pianeti
  • creare un’immagine per ciascuno il cui suono richiami il nome del pianeta
  • collegarli tra loro in modo bizzarro e creativo

 

Ecco quindi il nostro elenco:

NOME PIANETA
IMMAGINE RIEVOCATIVA
Mercurio mercurio
Venere vena
Terra terra
Marte marziano
Giove giovane
Saturno Satana
Urano ragno
Nettuno nettare
Plutone (dal 2008 non è più considerato il 9° pianeta) Pluto

 

 

 

 

 


 

Ora fai partire il video …. e ti sarà chiaro che è tutta una questione di tecnica.
Non credere che essere dotato di scarsa sia una condizione innata e immodificabile: la memoria si può istruire, si può formare e può regalarci grandi soddisfazioni.

 

Se sei interessato ai nuovi Metodi di Studio ti consiglio il mio libro “Studiare è un gioco da Ragazzi“, che è una guida pratica per affrontare studio, interrogazioni e verifiche senza più ansia da prestazione o la paura della bocciatura.
Questo manuale è composto da 5 parti

metodologia di studio

 

Tags: