Chiamaci800 642 081
  • 0
    Il carrello è vuoto

Ciao Matteo, ho acquistato qualche anno fa il tuo libro “Il segreto di una memoria prodigiosa” e il metodo facile e gli esercizi pratici presenti (diversamente da tanti altri libri che scrivono testo e basta rendendo il libro noioso secondo me) mi hanno aiutato molto. Ti scrivo perché sono un programmatore informatico e vorrei imparare nuovi linguaggi di programmazione (es. android, java, C, ecc), ma ho poco tempo a disposizione. Non so se ti è mai capitato di dover applicare il tuo metodo in questo ambito: hai consigli sulla tecnica migliore che potrei utilizzare e come? Grazie mille in anticipo!

Ciao Matteo e grazie per la tua domanda. A volte ricevo richieste su ambiti molto particolari o specifici e questa è una di quelle.
Le tecniche permettono di immagazzinare qualsiasi tipo d’informazione ma ci tengo ad essere chiaro: è fondamentale applicare la tecnica giusta perché diversamente può diventare quasi più laborioso che imparare col sistema tradizionale.

Metodo_complicato

Molte volte ho consigliato una tecnica specifica per la memorizzazione, ma non sempre si è rivelata la tecnica migliore. È vero che una persona riesce a ricordare molto più facilmente attraverso l’utilizzo di una specifica tecnica di memoria, ma potrebbe riuscirci egualmente impiegando molto meno tempo e avendo una visione d’insieme che questa tecnica non dà.

Per questo non me la sento di dirti di usare una tecnica piuttosto che un’altra perché avrei bisogno di un esempio concreto che mi faccia capire quali sono le uniche informazioni che devi memorizzare. Con questo intendo dire che tutto quello che puoi dare per scontato perché fa già parte del tuo bagaglio culturale, e lo puoi dedurre in ogni istante, allora quelle parti non ha senso memorizzarle.

Ti faccio un esempio: se devo studiare la dimostrazione di un teorema non vado mai a memorizzare tutti passaggi ma soltanto i punti cruciali e dove rischio di confondermi. In questo modo ho chiara in mente la strada da percorrere.
Mi auguro di averti fornito qualche spunto utile.
Tienimi aggiornato con i tuoi risultati.
Un caro saluto,
Matteo